La casa dei Tre Diapason ha scelto i 5 piloti del suo team che parteciperanno al raid organizzato da Deus Ex Machina

Hanno superato casting, affrontato sessioni pratiche, prove tecniche e teoriche, ma alla fine hanno conquistato il posto in squadra.

Yamaha ha infatti scelto i 5 eroi che parteciperanno, sotto il segno dei Tre Diapason, allo Swank Rally di Sardegna Classic , che partirà sabato 18 maggio: tutti o quasi volti noti, dalla sfrenata passione per le moto e con la voglia di divertirsi e mettersi alla prova.

swank_tcm285-782174

Il team

Saranno infatti Giorgio Rocca, Alberto Naska, Max Giusti, Marco Aurelio Fontana e Mattia Saggio a vestire la casacca della squadra Yamaha durante lo Swank Rally di Sardegna Classic, e avranno a disposizione modelli storici del marchio, come la TT600R 2WD.

A completare la squadra ci sarà Filippo Bassoli, Amministratore Delegato di Deus Ex Machina, Romano Brida di Bullfrog BarberShop e Ringo, il dj di Virgin Radio.

Ospite d’eccezione sarà invece Alessandro Botturi, vincitore dell’ultima Africa Eco Race, che sarà in compagnia della nuova Yamaha Ténéré 700.

Alcuni tra i 5 eroi di Yamaha hanno un passato di livello agonistico in moto, altri invece sperano che la passione e la fortuna possano bastare tra le strade bianche e le dune sarde.

Yamaha XTribute

Il Deus Swank Rally di Sardegna Classic sarà l’occasione per far arrivare in tutte le concessionarie la Yamaha XSR700 XTribute, la special di casa che omaggia la XT 500 e che è ormai protagonista della gamma Sport Heritage di Yamaha.