Apre oggi presso il Museo Piaggio di Pontedera la mostra Fuori Porta che celebra il gemellaggio tra la mitica Vespa e la storica rivista enogastronomica La Cucina Italiana

Una mostra dall’approccio diretto, frizzante, leggero, da vivere attraverso un percorso che esalta le rotondità, come quelle dei piatti, delle ruote ma anche degli oblò che aprono un orizzonte su un personaggio, una moda, un’epoca

Vespa Fuori Porta

Sei differenti sezioni…

Nei suoi 70 anni di storia, Vespa ha attraversato epoche tra le più differenti della recente storia del Bel Paese. Dal Dopoguerra alla Ricostruzione, dal Boom degli anni ’60 al Sessantotto, dai frizzanti ’80 all’epoca digitale che stiamo vivendo oggi. Un viaggio trasversale che vuole essere ripercorso, non in senso strettamente cronologico dalle differenti aree tematiche, quali Signore e signorine. All’aria aperta, Italia Fuori Porta, Una finestra sul mondo, Questione di stile, Oggi.

…Per sei differenti piatti abbinati

La Cucina Italiana ha voluto legare a ciascuna sezione della mostra una ricetta per avvalorare la stretta relazione tra storia, cultura ed enogastronomia. Il visitatore potrà così conoscere i segreti  degli involtini “ripieni di ottimismo”, o scoprire la preparazione originale delle lasagne leggere al ragù, imbattersi nella versione “zarista” delle uova ripiene, degli spaghetti alla Ungaretti, per approdare ai tartufi allo champagne ed al toast “rapido e raffinato”. La mostra sarà aperta fino all’8 settembre 2019, l'ingresso è libero.