Stile da MotoGP e tecnica evoluta per la più piccola delle supersportive della casa di Iwata, già disponibile negli showroom Yamaha

Per i giovani centauri in cerca di emozioni forti Yamaha ha sviluppato un allestimento racing della nuova YZF-R125, vestendola con le grafiche del team Monster Energy Yamaha MotoGP.

La somiglianza con le M1 di Rossi e Vinales è davvero sorprendente ed enfatizza ulteriormente le linee aggressive di questa 125, soprattutto nella vista laterale dove spicca l’artiglio verde Monster Energy.

Yamaha YZF-R125 Monster 2019

Tanta sostanza

Se le sovrastrutture hanno beneficiato di questa personalizzazione sportiva, motore e ciclistica confermano le caratteristiche evolute della YZF-R125 2019. Il monocilindrico 4 tempi, 4 valvole, raffreddato a liquido, implementa il sistema di fasatura variabile VVA che permette, tra l’altro, di innalzare la coppia ai medi regimi, a tutto vantaggio del piacere di guida.

La frizione multidisco in bagno d’olio è dotata di sistema antisaltellamento ed il cambio è a 6 rapporti. La solida ciclistica di fonda su un telaio in acciaio Deltabox completato all’anteriore da una forcella USD con steli da 41 mm ed escursione di 130 mm. Dietro il monoammortizzatore agisce tramite leveraggi su un forcellone in alluminio e garantisce un’escursione alla ruota di 114 mm. Il peso in ordine di marcia è contenuto in 142 Kg ed abbinato ad un interasse di 1.355 mm regala a questa sportiva agilità e facilità di guida.

Accessori e prezzo

E’ possibile personalizzare la YZF-R125 Monster Energy Yamaha 2019 con accessori Yamaha R-Series che comprendono, tra l’altro, scarico in titanio, marmitte slip-on, parabrezza endurance, porta targa, protezione serbatoio. Già disponibile nelle concessionarie al prezzo di 5.290 euro.