La casa di Hamamatsu porterà il prossimo 18 e 19 maggio le novità della gamma moto alla festa di Motor1.com Italia

Non solo auto al Motor1Days 2019! Come l’anno scorso, il weekend dedicato agli appassionati di motori porterà all’Autodromo di Modena anche i centauri alla ricerca di un pizzico di adrenalina, e perché no, della prossima moto da mettersi in garage. Le date da segnare sul calendario sono quelle di sabato 18 e domenica 19 maggio.

Una cornice eccellente quella del circuito modenese, con un “contenitore” esclusivo, come il Motor Valley Fest, occasione per vivere, sin dal 16 maggio, i motori in tutte le loro forme.

Suzuki sarà tra le protagoniste della festa targata Motor1.com Italia, e oltre alle auto non mancheranno le moto del marchio di Hamamatsu.

'

Affilata sportività

Sicuramente gli occhi degli appassionati finiranno per cadere sulla Suzuki Katana, la sportiva giapponese più attesa dell’anno. Un gradito ritorno quello della hyper-naked nipponica, che dopo il primo esordio del 1981, ha deciso di tornare facendo il pieno di cavalli e di tecnologia.

Le linee rimangono quelle iconiche che hanno creato il mito Katana, ma il cuore pulsante ora è un quattro cilindri da 1.000 cc già conosciuto dai fan della casa sulla GSX-R 1000 del 2005.

150 CV a 10.000 giri/min e una coppia di ben 11 Kgm a 9.500 giri/min, unite ad un peso in ordine di marcia di 215 Kg, promettono divertimento e ritmi elevati nella guida su strada, unite ad ABS Bosch, Traction Control su 3 livelli e sospensioni a firma Kayaba.

Verso l’asfalto…e oltre!

Non mancheranno due delle best-seller di Hamamatsu: Suzuki V-Strom 1000 XT e V-Strom 650 XT. Due sorelle unite dal DNA On-Off e da un look inconfondibile, che ha saputo evolversi nel tempo rimanendo fedele alla firma Suzuki.

La prima è l’ammiraglia della gamma Sport Enduro Tourer, con 101 CV di potenza e un motore bicilindrico a V da 1.037 cc. ABS Bosch, Piattaforma inerziale a 3 assi e tanta tecnologia, come l’Advanced Traction Control System, il Low RPM Assist e il Suzuki Easy Start System ne fanno un’affidabile compagna di viaggio, il cerchio da 19” e le sospensioni completamente regolabili la rendono un’inguaribile globe-trotter, pronta a sfidare qualsiasi superficie.

L’inconfondibile becco caratterizza anche la V-Strom 650 XT, che può contare su una potenza di 71 CV, un picco di coppia di 62 Nm, ABS e Tracion Control su due livelli ed escludibile.

Suzuki, parte il V-Strom Hill Climb Tour

Naked in tutte le salse

Durante il Motor1Days 2019 si potranno provare anche le stradali di Suzuki. Al box, pronte a far divertire tutti i motociclisti ci saranno la GSX-S750, in versione a potenza piena e anche nella variante a 35 kW, dedicata ai patentati A2, e la SV650X, la cafe racer di Hamamatsu, capace di unire le linee e le prestazioni sportive, marchio di fabbrica Suzuki, al fascino senza tempo delle modern classic.

Appuntamento a Modena

Queste le attività promosse insieme a Suzuki. Continuate a seguirci su OmniMoto.it, su Motor1Days.com, ma anche sui nostri canali social Facebook e Instagram di OmniMoto.it e di Motor1Days per scoprire tutte le novità che renderanno Modena e la MotorValley il vero e proprio centro dell'universo dei motori per un weekend.

Ma sopratutto, registratevi per entrare sabato e domenica direttamente all'interno dell'autodromo e godervi queste giornate di passione!