I 10 esemplari della limited edition di Noale confezionati da Aprilia Racing sono stati assegnati in poche ore

Sono bastate una manciata di ore dall’apertura delle prenotazioni online sul sito Factory Works di Aprilia per trasformare la RSV4 X da sogno proibito a vera e prorpia missione impossibile per i tanti appassionati che hanno sognato di portarsene una in garage.

Febbre da X

Nonostante il prezzo, di 39.900 euro, i 10 esemplari che celebrano il decennale della RSV4 nei listini Aprilia sono stati venduti in poche ore.

Il primo acquirente è stato Max Biaggi, uno che sotto il segno di Aprilia ha vinto tanto e che ancora oggi torna ben volentieri in pista sulle moto di Noale. Lui, insieme ad altre leggende, ha svelato lo scorso 23 marzo la versione speciale della superbike durante gli Aprilia All Stars, la festa svolta all’autodromo del Mugello davanti a oltre 10.000 spettatori.

RSV4 X aprilia

La moto

Il V4 1100 già collaudato su Tuono e RSV4, nella X trova la sua forma più estrema, grazie ai 225 CV di potenza e i 165 kg di peso.

Impianto di scarico Akrapovic con collettori in titanio e terminale in carbonio, lo Sprint Filter della Aprilia MotoGP, il sistema ANN, con il folle posizionato sotto la prima marcia per velocizzare la cambiata e le pinze Brembo GP4-MS ricavate dal pieno sono solo alcune delle chicche che la RSV4 X può vantare, e che da oggi, 10 fortunati potranno “assaggiare” tra i cordoli.