A confermarlo è Timo Resch, vicepresidente vendite e marketing della casa bavarese. Il Big Boxer darà il via ad una nuova generazione di cruiser

Il nome di BMW nelle ultime settimane si sta legando sempre più alle indiscrezioni riguardanti un nuovo boxer, dalla cilindrata inedita di 1.800 cc.

Ad alimentare i rumors due special protagoniste assolute del panorama custom mondiale, entrambe equipaggiate con il Big Boxer. Segnali che avevano indotto anche noi, come molti addetti ai lavori, ad ipotizzare ad un futuro “di serie” per il boxerone: ipotesi che sembra trovare conferma nelle parole di Resch.

BMW al Motor Bike Expo 2019

L’esordio

A destare le prime curiosità era stata la R18 Departed di Custom Works Zon, customizer giapponese che grazie alla board-tracker equipaggiata con il motore inedito ha vinto il prestigioso “Best in Show” del Yokohama Hot Rod Custom Show, una delle manifestazioni più importanti al mondo per amanti di special e chopper.

BMW Motorrad ha portato la R18 Departed anche al MotorBike Expo di Verona: una “benedizione” che già poteva far pensare ad un interesse ben preciso del marchio tedesco. La scorsa settimana il boxer da 1.800 cc è tornato protagonista grazie ai maestri di Revival Cycles, già partener di BMW, che per l’Handbuilt Show di Austin hanno realizzato la Birdcage, ispirata alla Maserati Tipo 61.

La promessa

Un ritorno in auge che ha rafforzato l’idea di chi sperava e pensava che il Big Boxer non sarebbe rimasto un accessorio per moto da salone, e che oggi trova conferma nelle parole di Timo Resch, vicepresidente vendite e marketing di BMW Motorrad. “La Bircage ha esaltato il lavoro di Revival Cycles e ha mostrato perfettamento il nostro Big Boxer. Dopo la R18 Departed, la Birdcage è il secondo concept sviluppato sul prototipo del nostro motore e a metà 2019 arriverà un concept firmato BMW Motorrad. Una serie di cruiser per la produzione in serie verrà invece presentata nel corso del 2020”.

Nessun ulteriore dubbio quindi sul futuro del Big Boxer? Presto per dirlo, possiamo però essere sicuri che il prossimo Concorso d’Eleganza Villa d’Este porterà con sè il concept di una nuova generazione di cruiser bavaresi: la F 850 RS insegna.