Siddharta Lal cede il posto dopo 19 anni a Vinod K. Dasari, che coprirà anche il ruolo di Executive Director di Eicher Motors

L’annuncio è arrivato oggi da Nuova Delhi: Siddartha Lal non sarà più CEO di Royal Enfield. Al suo posto, con effetto immediato, Vinod Dasari, che subentra a capo delle operazioni del marchio indo-britannico e nel board di Eicher Motors come direttore esecutivo.

Un passaggio indolore

Naturalmente per Siddartha Lal, figlio del fondatore di Eicher Motors, Vikram Lal, quello al gruppo indiano non è un addio, ma solo un cambio di posizione.

Il manager 45enne infatti coprirà il ruolo di Managing Director di Eicher Motors. Lal ha dato la sua benedizioneal passaggio di consegne, introducendo Dasari con parole di profonda stima e fiducia. “Royal Enfield si prepara al suo prossimo capitolo – ha commentato Lal – e non c’è persona più indicata per guidare l’azienda verso il futuro di Vinod Dasari, uomo di comprovata leadership, che combina una visione da businessman all’entusiasmo e all’empatia con i dipendenti”.

La carriera

Dasari ha iniziato la sua carriera nel 1986 in General Electric fino a diventare presidente di Cummins India Limited e Timken Company, dove ha occupato anche la posizione di presidente delle operazioni negli USA. 

Un dettaglio quest’ultimo che lascia pensare ad una presenza sempre maggiore di Royal Enfield sul suolo americano.