Non solo moto ma anche e-bike per il marchio bolognese, che espone al salone di Roma tutta la sua gamma

Gli appassionati potranno provare le nuove Milano e Corsaro ZT nell’area della Riding Experience mentre all’interno del padiglione 6 (stand C10) insieme alla gamma moto sono esposte anche quattro biciclette a pedalata assistita.

Decisamente dinamica e variegata la presenza di Moto Morini all’undicesima edizione di Motodays. La gamma moto vede schierate la Milano, la Milano Limited Edition, la Corsaro 1200 ZZ, la Corsaro ZT e la Scrambler nell’affascinante livrea Gulf, mentre chi si vorrà cimentare in un test ride lo potrà fare a cavallo delle Milano e Corsaro ZZ.

E-bike al completo

Schierate a fianco delle bicilindriche anche quattro biciclette a pedalata assistita marchiate Moto Morini, appositamente studiate per la mobilità urbana. Stili differenti per adattarsi alle esigenze di un’utenza il più possibile ampia.

Dalla più pratica City Bike, equipaggiata con portapacchi e borse in pelle alla più performante Sport con ruote da 27,5”, passando per la Gravel, tipica nell’aspetto alle “scatto fisso”, ed alla Urban con ruote da 26” e colori accesi.

Tecnologia evoluta per il minimo ingombro

Motore, batteria ed elettronica sono integrati nel mozzo posteriore, dalle dimensioni appena più grandi di un freno a tamburo. Il sistema All in One di Zehus permette anche di nascondere i cablaggi e contenere il peso della bicicletta in soli 13,5 Kg

Altra peculiarità è data dal telaio antifurtoFrame Block” rappresentata dai cavi di acciaio ricoperti di gomma associati al telaio in alluminio. Un sistema innovativo e di facile utilizzo.