Moto, ragazze, test-ride e tanto altro! Ecco un antipasto di ciò che vedrete nel salone romano

L'undicesima edizione del Roma Motodays conferma che il salone romano è molto di più di un semplice expo: demo ride, incontri, corsi di guida e non solo. Non mancano mai le esibizioni di stuntman e piloti, e i grandi ospiti.

Tre calibri da 90 quest'anno passeranno per Roma: Carl Fogarty, Tony Cairoli e Hubert Auriol incontreranno i fan, ma tra i padiglioni è facile incontrare anche i tanti VIP arrivati per ammirare le novità di prodotto esposte.

Grande spazio alle special nel Rione Officine, con customizzatori arrivati da tutta Italia per un contest che eleggerà la migliore special del concorso. E per chi vuole dare lustro al guardaroba ci sono gli Shopping Days, le aree dedicate al motoabbigliamento.

Molti i marchi presenti che hanno allestito i demo ride nella Riding Experience, da Triumph a Yamaha, da BMW a Harley-Davidson, passando per Suzuki, Indian, Ducati e tanti altri. Una buona scusa per provare tutte le novità del 2019.

Fino a domenica Motodays sarà la capitale delle due ruote, per cui vi raccomandiamo di farci un salto!

Fotogallery: Roma Motodays 2019