Da domani fino a domenica il salone romano apre le porte agli appassionati: ecco tutto quello che c’è da sapere

Tutto pronto per l’undicesima edizione del Roma Motodays, che da domani, giovedì 7 marzo, fino a domenica 10, trasformerà il polo fieristico di Roma nella capitale italiana delle due ruote. Un programma fitto di iniziative e manifestazioni attende i visitatori degli oltre 45.000 metri espositivi allestiti per l’occasione. Ecco il meglio del Roma Motodays 2019!

Le moto

Oltre 20 case motociclistiche esporranno le loro novità nel salone romano. Askoll porterà la gamma di biciclette a pedalata assistita e scooter elettrici, così come NIU, marchio di proprietà del gruppo KRS, che sarà presente anche con Lambretta e Brixton Motorcycles.

Non macheranno i best seller del mercato: da BMW, con la gamma R equipaggiata dal nuovo motore ShiftCam da 1.254 cc, con la R 1250 GS a farla da protagonista, alle novità Suzuki, con la Katana in prima fila.Triumph schiera la sua gamma Modern Classic, con la Scrambler 1200 in prima fila, affiancata dall’attesissima Speed Twin e dalle nuove Strett Scrambler e Street Twin.

Anche Royal Enfield sfoggia due assi nella manica: le gemelline bicilindriche Interceptor e Continental GT 650, mentre Husqvarna mostrerà l’ultima arrivata della gamma Real Street, la Svartpilen 701.

Da Oltreoceano non mancheranno le americane Harley-Davidson e Indian Motorcycle: la casa di Milwaukee con la nuovissima Electra Glide Standard, il marchio del gruppo Polaris invece con la FTR 1200, la tracker stradale che promette di cambiare i canoni del motociclismo.

La vera protagonista però campeggia nello stand Honda: è la CB1000R Tribute, un esemplare unico che celebra i 50 anni della CB750 Four, e che troverà spazio nel garage del fortunato vincitore dell’estrazione indetta da Motodays.

Motodays 2018, la gallery del Salone

Special e vintage

Non solo novità di prodotto al Motodays. Il salone romano raccoglierà infatti il meglio del vintage motociclistico: dalla già citata Honda CB750 four, che spegnerà le 50 candeline, ai mezzi storici delle forze dell’ordine.

Spazio anche alle special nel Rione Officine, che raccoglie i lavori di customizzatori italiani e internazionali per mostrare una carrellata di cafe racer, scrambler, chopper e moto dal DNA unico.

Convegni e aree tematiche

Non manca lo spazio dedicato ai dibattiti sul presente e sul futuro della mobilità a due ruote. 2Wheels 2 Work è ormai il consueto focus sul commuting urbano, che ospita convegni sulla mobilità elettrica, sulle possibilità di smart city in Italia e sulla ciclabilità sicura.

Si rinnova invece lo spazio dedicato al mototurismo con Welcome Bikers, che riunisce tour operator, aziende e protagonisti del settore.

Competizioni, corsi di guida e Riding Experience

Roma Motodays sarà il teatro della prima edizione del Trofeo Scrambler e Maxienduro, che andrà in scena domenica 10 marzo tra slalom, prove di abilità e cross test. La Federazione Motociclistica Italiana invece offre ai visitatori, previa registrazione, corsi di guida gratuiti.

Le aree esterne saranno il teatro dei test ride: tutte le nuove arrivate sul mercato 2019 saranno le protagoniste della Riding Experience del Motodays, con piacevoli new entry come e-scooter e biciclette a pedalata assistita.

Motodays 2018, la gallery del Salone

Biglietti e sconti

I biglietti si possono acquistare in prevendita sul circuito Vivaticket o all’ingresso. 12 euro il prezzo per le giornate di giovedì 7 e venerdì 8, mentre è di 16 euro il costo per il weekend.
Le donne in moto venerdì 8 marzo entreranno gratuitamente. Sconti riservati a possessori di tessera FMI, membri dei club HOG e BMW Motorrad Club.

OmniMoto.it, presente!

Se non vuoi perdere le novità e le esperienze del Roma Motodays 2019 basterà seguirci sui nostri account Facebook e Instagram e sul sito OmniMoto.it. Saremo infatti tra i padiglioni del polo fieristico a raccontarvi il meglio del salone romano. E nell’attesa godiamoci i momenti migliori della scorsa edizione con una photogallery ricca di immagini.

Fotogallery: Motodays 2018, la gallery del Salone