Una panoramica di quello che oggi offre il mercato a chi cerca una "superbike"

Il mercato si evolve, segue le mode, le tendenze e anche l'evoluzione della mobilità nel suo concetto più esteso, ma il rapporto tra i motociclisti e le moto supersportive resta sempre solido.

Le carenate rappresentano tutt'oggi – in un mondo in cui nelle due ruote (a differenza delle quattro ruote, dove l'argomento è già metabolizzato) c'è chi inizia a muovere i primi passi concreti nel segmento "elettrico", sfruttando anche l'onda di un motomondiale parallelo alla MotoGP completamente a zero emissioni (Chiamato MotoE) – una fonte inesauribile e costante di divertimento.

Regalano emozioni e adrenalina come pochi altri "veicoli" al mondo, e grazie alla tecnologia sempre più evoluta, sono sempre più potenti e gestibili. Andiamo ora ad analizzare, in ordine sparso, quali sono le supersportive più potenti che il mercato offre nel 2019 a tutti gli appassionati.