La nuova enduro stradale dei Tre Diapason sarà ordinabile dal prossimo 27 marzo

La tanto attesa Yamaha Ténéré 700 è pronta a debuttare sul mercato italiano. Spinta dal bicilindrico fronte marcia CP2 da 689 cc, che ha riscosso un notevole successo, e progettata per offrire una maneggevolezza e un'agilità off-road ai vertici della categoria, la nuova Ténéré sarà prenotabile a partire dal prossimo 27 marzo dalle ore 14.00.


Fino al 31 luglio a 9.790 euro


Fino al 31 luglio la Yamaha Ténéré 2019 sarà proposta al prezzo speciale di 9.790 euro con le prime consegne previste a luglio. Il sistema permetterà ai clienti di confermare il proprio ordine dal concessionario ufficiale entro 14 giorni dalla prenotazione per potersi vedere definitivamente assegnata la propria Ténéré 700 con tutte le opzioni possibili. Ténéré 700 sarà disponibile in due versioni: a piena potenza oppure da 35 kW per neopatentati. Entrambe in tre colori: Ceramic Ice, Competition White o Power Black.


Yamaha Ténéré 700 2019


Yamaha Ténéré 700 è equipaggiata con il bicilindrico frontemarcia da 689 cc CP2. La forcella a steli rovesciati da 43 mm scelta per l’anteriore è completamente regolabile in estensione e con un’escursione di 210 mm con specifiche rally, per garantire un’azione ammortizzante progressiva. L’ammortizzatore posteriore è derivato dai rally e regolabile da remoto, facilitando così la taratura del precarico in maniera rapida e intuitiva e vanta un’escursione di 200 mm.


La ruota anteriore da 21” con cerchio a raggi, vanta una coppia di dischi a margherita da 282 mm, mentre la posteriore, da 18” può contare su un disco singolo, sempre a margherita, da 245 mm. L’ABS è disattivabile. Il frontale della moto è una vera citazione alle regine della Dakar, e sotto al cupolino si trovano quattro fari LED di grande potenza e due luci di posizione, sempre LED.


Anche la strumentazione ricorda le moto dei raid da deserto, con un display LCD multi funzione che ha al suo interno tutte le informazioni necessarie al pilota e che è stata disegnata per montare dispositivi di navigazione come GPS, road book o semplici smartphone