Una brochure della casa tedesca svela l’esordio prossimo della sport-tourer di media cilindrata

Ben più di un’indiscrezione quella riguardante la nuova BMW F 850 RS, sport-tourer che molto probabilmente riprenderà linee e canoni del concept 9cento presentato la scorsa estate al Concorso d’Eleganza Villa d’Este. La fonte è infatti la stessa casa tedesca.


La scoperta


In una brochure relativa ai modelli 2019 e destinata ai rivenditori, BMW cita per la prima volta la F 850 RS. A scovarla i colleghi inglesi di MoreBikes. Un altro indizio dopo le foto spia rubate durante i test di un prototipo che faceva pensare proprio al concept 9cento e quindi a un ritorno di una sport-tourer nella gamma bavarese, meno estrema della S 1000 XR, ma votata al turismo prettamente stradale.


La moto


Rispetto alla 9Cento naturalmente qualcosa cambierà sicuramente: già dagli scatti spia si notava come il codino avesse assunto dimensioni più grandi, le borse laterali, molto piccole e dotate di un sistema ad incastro con il telaietto nel concept, sono diventate più grandi e apparentemente “classiche” nella posizione e nel montaggio, e il cupolino protettivo sopra al faro anteriore ha raggiunto dimensioni tali da migliorare l’aerodinamica in viaggio. La tecnologia dovrebbe essere quella in dotazione ormai su tutte le tedesche con l’effige dell’elica. TFT a colori  con sistema Connectivity, ABS Cornering, Traction Control, Cruise Control, Quickshifter up&down, Dynamic ESA, luci LED e manopole riscaldabili tra gli optional. BMW Motorrad non ha ancora rilasciato dichiarazioni in merito, ma attendiamo fiduciosi una coferma sull’arrivo della F 850 RS.