Tre soluzioni per migliorare il look, il suond e le performance della modern-classic italiana

Il marchio MIVV, specializzato nella realizzazione di scarichi per moto, ha studiato tre differenti sistemi di scarico omologati Euro 4 per la nuova Benelli Leoncino 500, modern-classic molto apprezzata dai motociclisti sin dal suo debutto. Parliamo di nuovi terminali che non solo migliorano l'aspetto estetico della moto, ma consentono anche un upgrade dal punto di vista delle performance e del suono.


In carbonio, inox o titanio


Parliamo, dunque, di tre proposte della gamma Sport, tutte in configurazione slip-on (il terminale di scarico MIVV si connette direttamente al condotto di serie) e tutte approvate Euro 4 e compatibili con il catalizzatore di serie. Oval è la versione disponibile in duplice versione Carbonio e Titanio. Suono, invece, è in duplice versione Inox e Steel Black e Double Gun in full Titanium. In particolare, per chi punta a risultati tecnico/estetici radicali, con la consapevolezza che renderebbe lo scarico non omologato per utilizzo stradale, è disponibile il kit No-Kat (tubo elimina catalizzatore), compatibile con Oval e Suono.


Performance e peso ridotto


Passando invece all'aspetto legato a suono e performance, il modello Suono regala oltre 1 CV a 8.200 giri, mentre Oval dà il massimo a 4.600 giri. Il miglior valore di coppia i due terminali lo offrono a regimi medi, mentre Double Gun si comporta in modo ancora dissimile aggiungendo 1 Nm addirittura a 8.100 giri. Per quanto riguarda il peso, invece, si passa dai 6,1 kg dello scarico originale al chilo e mezzo di Oval e Suono, per arrivare ad appena 0,5 kg di Double Gun. I prezzi oscillano tra i 390 e i 620 euro circa.