Le maxi-enduro austriache potrebbero avere un problema al serbatoio

Le KTM 1290 Super Adventure my 2015 e 2016 potrebbero avere un problema al serbatoio della benzina. Lo ha comunicato nelle ultime ore la Casa austriaca con un richiamo ufficiale. Dunque, tutti i clienti possessori della enduro stradale del marchio "arancione" sono invitati ad effettuare una verifica presso i concessionari.


Sostituzione del serbatoio, se necessario


In particolare, spiegano in KTM, potrebbe verificarsi una lieve trasudazione di carburante in corrispondenza dell’inserto filettato inferiore della carena del serbatoio. In tal caso, il serbatoio dovrà essere sostituito, diversamente verrà comunque applicato un kit di conversione. La durata dell’intervento di sostituzione del serbatoio o dell'applicazione del kit di conversione è stimata in 65 minuti e deve essere eseguita presso un Concessionario Ufficiale KTM. I controlli saranno gratuiti per tutti i clienti con la moto ancora in garanzia.


Clienti già informati


I clienti delle moto già consegnate sono stati informati individualmente per iscritto attraverso raccomandata e invitati a contattare quanto prima un Dealer KTM per concordare un appuntamento per la verifica del serbatoio. Tutti i Clienti potranno comunque verificare online se la loro moto è interessata o meno dal richiamo direttamente sulla sezione Service del sito ufficiale www.ktm.com.