Arriva alla seconda edizione il premio dedicato alla special più bella del Salone veronese

Archiviata la 76° edizione di Eicma, il calendario degli amanti delle due ruote vede altre date cerchiate di rosso sul calendario. Dal 17 al 20 gennaio 2019 infatti i padiglioni di Veronafiere ospiteranno l’undicesima edizione del Motor Bike Expo, il salone invernale diventato un punto di riferimento per i customizer di tutto il mondo.


MBE Award


Per rafforzare il legame tra Motor Bike Expo e il mondo del custom lo scorso anno è nato MBE Award, un premio ideato per incoronare la special più bella del salone. “È il premio più ambito di inizio stagione – hanno commentato gli organizzatori – poiché, oltre ad incoronare i customizer più affermati sulla scena mondiale, contribuisce a scoprire e a delineare le tendenze della customizzazione del prossimo futuro”. A scegliere le moto migliori ci sarà una giuria capitanata da Shinya Kimura, meglio conosciuto come Chabott Engineering, che sarà anche l’ospite principale dell’edizione 2019. Il trofeo sarà un pezzo unico: un bracciale realizzato a mano dall’atelier Silverbone di Lucca.