La casa del Leoncino porta ad Eicma la sorella minore della nuova 752S: una nuda facile e adatta ai più giovani

Proseguendo nel percorso di consolidamento all’interno dei mercati asiatici, Benelli fa esordire ad Eicma 2018 la 302S, una naked dalle linee minimali e dai particolari curati, che promette di essere una entry-level divertente e per tutti.


Il motore


All’interno del classico telaio a traliccio in tubi d’acciaio trova posto un bicilindrico in linea da 300 cc che ha dalla sua una potenza di 38 CV a 11.000 giri e una coppia massima di 25,6 Nm una volta che il tachimetro raggiunge i 9.250 giri/minuto. 


Dettagli da grande


Faro LED, serbatoio dalla capienza di 16 litri e forcella a steli rovesciati da 41 mm sono solo alcune delle componenti che rendono la Benelli 302S una “piccola” che non lo da a vedere. Anche il doppio disco flottante da 260 mm all’anteriore e il disco singolo sul cerchio posteriore, entrambi da 17” lasciano pensare a una cilindrata maggiore. La Benelli 302S sarà disponibile dai primi mesi del 2019 nelle colorazioni bianca con telaio rosso e nera con telaio rosso.

Fotogallery: Benelli 302S EICMA 2018