Una special edition che esalta i tratti sportivi dello scooter dei Tre Diapason

Quando si parla di scooter sportivi la mente dei più va verso il T-Max, capostipite della famiglia all’interno di Yamaha e best seller del segmento. E proprio dai tratti del fratello maggiore nasce Yamaha XMAX, che negli anni è stato capace di ritagliarsi il suo spazio grazie a una combinazione di prestazioni, manegevolezza e look. Oggi lo sport scooter si rinnova esaltando proprio le linee decise e aggressive che lo contraddistinguono.


Uno scooter exclusive


La special edition Iron Max vanta un nuovo disegno della sella con schienalino passeggero integrato, con le pedane pilota in alluminio installate solo sulla serie Iron Max. Dettagli esclusivi si notano anche sul tachimetro, dal profilo cromato e nell’impianto luci, con la lente posteriore fumé. La pelle arricchisce invece il retroscudo degli scooter della linea XMAX, che si distinguono anche per la colorazione, uno Sword Grey dedicato solo a questa special edition. XMAX Iron Max è disponibile nelle cilindrate 125, 300 e 400 cc rispettivamente a 5.190, 6.190 e 7.190  euro.

Fotogallery: Yamaha XMAX Iron Max EICM A2018