La star australiana del cross “apre” le acque di un canale olandese con la sua moto

Chi lo conosce sa che non è certo nuovo a imprese “bibliche”: Robbie Maddison dopo aver cavalcato le onde dell’Oceano nel celebre video di Red Bull “Pipe Dream”, torna a sfidare le leggi della fisica a bordo della sua moto. Stavolta il motociclista 37enne australiano ha “surfato” in Europa.


Stunt tra i tulipani


Maddison e la sua moto con moto, con il kit nautiuco d’ordinanza, sono stati avvistati ai bordi di un canale de L’Aia, cittadina olandese famosa per essere sede del Tribunale Penale Internazionale, non certo come luogo preferito di stuntmen a due ruote. Perché proprio L’Aia? Non distante dalla cittadina olandese il prossimo 10 novembre si svolgerà la Red Bull Knock Out di Scheveningen, celebre per essere considerata la gara sulla spiaggia più difficile del mondo. Lo stesso Maddison, a 37 anni suonati, non si farà sfuggire l’occasione per partecipare. In attesa della gara, si può ammirare il backstage del video dai video che l’entourage di Maddison ha postato sui social.