Sviluppata sulla piattaforma della café racer Gran Milano, è pensata anche per i possessori di patente A2

L'azienda varesina SWM Motorcycles lancia sul mercato la nuova Gran Milan Outlaw, sviluppata sulla piattaforma della café racer Gran Milano. Figlia del progetto “SWM Garage”, si presenta come una modern-classic dall'indole sportiva, pensata anche per i possessori di patente A2.


Gomme stradali dal taglio off-road


Uno dei suoi segni distintivi è ad esempio il manubrio largo da cross che consente un’ottima manovrabilità, ma si fanno notare anche lo scarico posizionato sul lato destro in stile “double rifle” e la gommatura stradale Pirelli Scorpion Rally STR dal taglio off-road che esalta la versatilità di questo modello.


Ciclistica di rilievo


La ciclistica prevede forcella regolabile a steli rovesciati da 43mm, doppio ammortizzatore regolabile e disco anteriore da 320mm, morso da una pinza Brembo ad attacco radiale a 4 pistoncini (con ABS). Il telaio a doppia culla e il cilindro alettato del motore, uniti alla fanaleria Full LED e al cruscotto singolo digitale dal design circolare, mixano sapientemente sapore classico e tecnologia moderna. All’erogazione molto corposa si aggiunge una rapportatura finale corta, per garantire puro divertimento in ogni situazione.


La moto per tutti


Con un peso a secco di soli 145kg e la sella posta a soli 805 mm da terra, il nuovo gioiello di casa SMW è la moto adatta a piloti di tutte le altezze. In definitiva, la Outlaw è la “urban scrambler” del progetto SWM GARAGE, rivolto a chi vive la moto come stile di vita e vuole ribadirlo a 360 gradi. Con la propria moto ogni Biker stabilisce un rapporto intimo, di passione, sincero.