Realizzato per chi cerca il massimo delle performance, è ora disponibile nella tinta Scope Grey

Il casco RX-7V rappresenta il massimo che il marchio Arai può mettere a disposizione dei motociclisti che cercano un prodotto di fascia alta. Coniuga tecnologia, comfort e materiali di alta qualità, per garantire performance molto elevate. Con una nuova calotta esterna, in compositi PB-SNC², il rivoluzionario sistema visiera VAS (“Variable Axis System” – Sistema ad asse variabile) ed un’area notevolmente più liscia nella zona delle tempie, l’RX-7V migliora il precedente RX-7 GP.


Performance ma anche sicurezza al top


Non solo è migliorata la ventilazione, comfort, la silenziosità (rendendo utilizzabile anche per turismo un casco concepito per le gare), l’aerodinamica già ai vertici mondiali, ma soprattutto la sicurezza già ineguagliata di un casco Arai. L'attenzione per i particolari è elevata: dal nuovo rivestimento in materiale antimicrobico con spessore ancora più ridotto per migliorare ventilazione e comfort, alle nuove prese d’aria diffuser implementate, ai nuovi canali di ventilazione integrati.


Forma della calotta ideale


Inoltre, grazie alla nuova calotta più resistente e liscia, ed al sistema VAS, l’RX-7V è il casco che più si avvicina alla forma della calotta ideale. Grazie al sistema VAS, la posizione del meccanismo visiera viene abbassata, offrendo in media 24mm di spazio in più nella zona delle tempie, alla ricerca di una forma più liscia e rotonda possibile per favorire la capacità del casco di deviare l’energia di un impatto. La nuova colorazione – che vedete in foto – si chiama Scope Grey, mentre i prezzi variano dagli 899 euro agli oltre 3.000 della versione Carbon.