Tra pochi giorni parte la produzione dell’icona Piaggio a emissioni zero

Era stata annunciata ad Eicma 2017 e, rispettando le date fissate, tra poche settimane diventerà realtà: la Vespa Elettrica vedrà infatti la luce sui banchi di produzione di Pontedera e sarà prenotabile da ottobre solo attraverso un sito web dedicato, per poi venire immessa sul mercato gradualmente fino a novembre, in concomitanza con EICMA 2018. 


Obiettivo futuro


Secondo quanto ribadito da Piaggio la “Vespa Elettrica è il primo passo del gruppo verso nuovi orizzonti di interconnettività smart tra veicoli e persone”. E infatti la nuova Vespa è predisposta per essere connessa con la piattaforma Piaggio Fast Forward, che ha tra le sue soluzioni più attese il robot Gita e sistemi di intelligenza artificiale con componenti adattivi capaci di riconoscere la presenza di veicoli e persone nelle vicinanze. Su motore e prestazioni non si hanno notizie ufficiali, mentre per il prezzo Piaggio ha dichiarato che sarà allineato alla fascia alta della gamma Vespa attualmente in commercio. E’ lecito pensare quindi che Vespa Elettrica costerà intorno ai 6.540 euro, che è il prezzo del top di gamma attuale, la GTS 6 Giorni.