Giovedì 17 maggio nella cittadina ligure Vanni Oddera e i DABOOT si esibiranno per i meno fortunati

Cosa è la Mototerapia? Un termine coniato da Vanni Oddera, che si è messo in testa di regalare tutte quelle straordinarie sensazioni che la moto è in grado di trasmettere anche ai bambini e ai ragazzi meno fortunati. Che giovedì 17 maggio potranno gustarsi dal vivo le esibizioni dei freestyler DABOOT sul lungomare di Varazze.


Show da ricordare


Sono ben 400 i ragazzi con disabilità che arriveranno da tutta Italia per uno show incredibile. Gli ospiti, poi, potranno salire in moto con i loro idoli e cimentarsi in tante altre attività sul lungomare grazie a diverse attrazioni: dalle moto d'acqua al ballo, dalla mountain-bike al surf fino alla guida di fuoristrada, grazie all collaborazione di Jeep e del Gruppo FCA. Assistiti da personalità dello sport e dello spettacolo e da un gran numero di volontari, passeranno una giornata memorabile.


Atleti e personalità


A Varazze saranno infatti presenti anche atleti come Fabio Incorvaia ​(8 volte campione del Mondo di Moto d’acqua) e Ilaria Naef, (bronzo ai mondiali 2016 di Wheel Chair MX). Senza dimenticare personalità dello spettacolo come DJ Ringo​ e Flavio Insinna​. Infine i più piccoli potranno addirittura provare il corso “Prime Pieghe​” con le minimoto, accompagnati dagli istruttori FMI. Il tutto, senza scopo di lucro: solo per donare un sorriso ai ragazzi che soffrono. L'appuntamento è domani, giovedì 17 maggio, sul lungomare di Varazze!

Fotogallery: Mototerapia Vanni Oddera