Dopo averlo impiegato nelle V4 del Nation Trophy, Termignoni rilascia la versione definitiva dell’impianto, destinato alla pista

Continua il rapporto che lega Ducati e l’azienda alessandrina. L’ultimo pezzo nel catalogo aftermarket Termignoni è uno scarico dal design accattivante e dalle prestazioni importanti, il 4Uscite, dedicato alla supersportiva di Borgo Panigale.


Design retrò


Il 4Uscite ricorda gli scarichi delle desmodromiche di inizio millennio, come la 999, con una doppia uscita ma un unico corpo esterno, che sulla 4Uscite viene invece mantenuto separato per avere un miglior controllo delle emissioni acustiche. La posizione, con due uscite sottocoda, è una rivoluzione per quanto riguarda le linee della Panigale V4 ma anche un omaggio alla storia, dalla 916 fino alla più recente 1098. Le altre due uscite, dedicate ai cilindri anteriori, si trovano nella parte inferiore della moto, perfettamente integrate con le pance della V4.


Stile e prestazioni


Sono previste due versioni del Termignoni 4Uscite: una completamente in titanio e una in acciaio e titanio, entrambe destinate per l’esclusivo utilizzo in pista. Il 4Uscite aggiunge ben 13 CV ai 214 già in dotazione sul motore Desmosedici stradale da 1100 cc. Il prezzo dello scarico non è ancora stato comunicato, ma Termignoni ha annunciato che presto uscirà anche una versione stradale con layout più simile all’originale della Panigale V4.

Fotogallery: Termignoni 4Uscite per Ducati Panigale V4