L'evento, della famiglia Adventouring, parte il 28 aprile ed è dedicato alle maxi-enduro

Gargano Adventure Foresta e Mare, l’evento adventouring organizzato dal Motoclub Traiettorie, è ai blocchi di partenza. Un tour guidato in due tappe (dal 28 al 30 aprile) che si sviluppa su due tracce "sport" e "touring", da scegliere in base al livello di preparazione in sella. Un percorso totale di circa 250 km da percorrere su sentieri a fondo naturale, alla scoperta di un territorio eterogeneo che si snoda dalla rigogliosa Foresta Umbra fino alle dorate spiagge del litorale. L’edizione 2018 di Gargano Adventure Foresta e Mare porterà i partecipanti al faraglione di Pizzomunno, al litorale di Portonuovo (Gattarella) alla Spiaggia Lunga e alle zone costiere di Molinella e Scoglio Paradiso.


Il via venerdì 28 aprile


Il programma di tre giorni si aprirà venerdì 28 aprile con la verifica iscrizioni e il briefing obbligatorio a Vieste. La prima tappa di sabato 29 aprile con il Tour Foresta di 160 km, porterà i partecipanti alla scoperta della Foresta Umbra, con ristori a base di prodotti tipici. La seconda tappa di 90 km, Tour Mare, si percorrerà lunedì 30 aprile lungo la costa e alla scoperta di panorami mozzafiato e punti ristoro, per assaporare il meglio della cucina garganica.


Filosofia adventouring


Come per tutte le manifestazioni adventouring, anche Gargano Foresta e Mare non è una competizione, ma un viaggio-avventura su ‘due ruote’ alla scoperta del territorio, della storia, della cultura e delle tradizioni del Gargano. Maggiori informazioni e iscrizioni all’evente sono disponibili sul sito www.motoclubtraiettorie.com e sulla pagina Facebook Gargano Adventure.

Fotogallery: Gargano Adventure