In Germania si disputerà un campionato che vedrà protagonista la nuova café racer bavarese

Il marchio BMW porta il motore Boxer nelle competizioni. L’estate 2018 comincerà all’insegna del motorsport e vedrà le nuove BMW R nineT Racer protagoniste di una stagione di corse organizzate per tutti coloro che vorranno cimentarsi in questa nuova avventura. La competizione si chiama BMW Motorrad BoxerCup e si disputerà in Germania, con la prima gara prevista i prossimi 23 e 24 giugno al Sachsenring.


Si corre ad armi pari


Tutti i partecipanti correranno ad armi pari. Avranno insomma tutti la stesa moto – BMW R nineT Racer con motori boxer da 1.170 cc raffreddati ad aria, da 110 CV – caratterizzata da una serie di elementi pensati esclusivamente per le corse: dalle sospensioni regolabili, ai freni Brembo, passando per il software racing della centralina e per le gomme uniche Metzeler. Ciascun modello sarà preparato per le competizioni direttamente presso il centro BMW di Monaco e non sono concesse modifiche, se non puramente di carattere estetico.


30 posti disponibili, con moto propria o da noleggiare


Sono in tutto 30 i posti disponibili e possono partecipare tutti i concorrenti con età superiore ai 18 anni e in possesso di patente B o di una licenza FIM. Ciascun partecipante dovrà essere in possesso di una R nineT Racer per poter gareggiare e potrà eventualmente scegliere anche il pacchetto VIP, che oltre alla moto prevede il trasporto, l’assicurazione, il catering e tanti altri vantaggi. Chi non ha intenzione di comprare la moto può noleggiarla per l’intera stagione. La BMW Motorrad BoxerCup si concluderà il 30 settembre ad Hockenheim.