L'autonomia è di 100 km

Piaggio presenta ad EICMA 2017 la nuova Vespa Elettrica. Non è solo uno scooter elettrico, ma significa connettività totale e silenziosità, personalizzazione e accessibilità.


Il cuore


Il cuore di Vespa Elettrica è una Power Unit in grado di erogare una potenza continua di 2 kW e una potenza di picco di 4 kW, che migliorano l’accelerazione. Vespa Elettrica garantisce una autonomia di 100 km, e per dare una risposta completa alla crescente domanda di mobilità pulita, si presenta anche nella versione X che, affiancando un generatore al motore elettrico, ne raddoppia l’autonomia.


Semplice da ricaricare


Per la ricarica è sufficiente svolgere il cavo situato nel vano sottosella e collegare la spina a una normalissima presa elettrica a muro, oppure a una delle colonnine di ricarica sempre più diffuse nelle grandi città. Il tempo necessario per una ricarica completa è pari a 4 ore.


Vespa Multimedia Platform


Vespa Elettrica adotta una nuova versione del Vespa Multimedia Platform, il sistema multimediale che consente di collegare lo smartphone al veicolo e che incorpora una strumentazione digitale con display TFT a colori. Il nuovo modello Piaggio è proposto in una speciale finitura grigio cromo caratterizzata da riflessi metallizzati, attorno alla quale il cliente può scegliere di ritagliarsi su misura numerosi dettagli distintivi, disponibili in 7 varianti cromatiche.

Fotogallery: Vespa Elettrica EICMA 2017