Si tratta di una versione speciale, arricchita con accessori originali Guzzi

Il raduno Moto Guzzi Open House, in agenda per il weekend del 9-10 settembre, si avvicina a grandi passi: per festeggiarlo a dovere, il Marchio dell'Aquila ha confezionato anche una versione speciale della Moto Guzzi V9 Bobber, la Open House. Che si arricchisce con parti speciali originali quali cupolino copri-strumentazione nero, protezioni coperchio teste in alluminio ricavate dal pieno e specchi retrovisori alle estremità del manubrio.


In giro con Guareschi


A Mandello del Lario, disponibili per test ride gratuiti, ci saranno ben 30 V9 Bobber Open House: group leader nel giro stradale sarà Gianfranco Guareschi, che ha vinto la Battle of Twins di Daytona nel 2006 e 2007 con la MGS-01. Ci si può iscrivere direttamente al raduno, oppure sul sito www.testride.it.


Si festeggiano anche i 50 anni della V7


Le celebrazioni continuano con i cinquant'anni della Moto Guzzi V7: tutti i proprietari di V7 di qualsiasi anno, mostrando il libretto di circolazione, riceveranno un certificato celebrativo, sorta di “diploma guzzista” e gli verrà scattata una foto ricordo insieme alla prima V7, la 700 del 1967 e l'ultima, la V7 III Anniversario. Cuore pulsante del Moto Guzzi Open House sarà il Village, con le dirette live di Virgin Radio e i preparatori di Lord of The Bikes. E poi cibo di qualità, Proraso Barber Shop per sistemarsi acconciatura, barba e baffi, capi di abbigliamento ufficiali creati solo per questo evento, test ride gratuiti di tutta la gamma...


Orari e informazioni pratiche


Si comincia Venerdì 8 settembre alle 15.00, quando è in programma l'apertura del Museo Moto Guzzi e dello shop, mentre da Sabato 9, a partire dalle 9.30 si potranno visitare linea di montaggio, il reparto assemblaggio motori e la storica galleria del vento. A Mandello del Lario, naturalmente.


 

Fotogallery: Moto Guzzi V9 Bobber Open House