Il giovane pilota è morto in seguito al tragico incidente all’europeo Motocross 85cc

Il pilota moldavo Igor Cuharciuc, classe 2005, ha perso la vita in seguito alle lesioni riportate durante il terribile incidente avvenuto in occasione della tappa di Loket dell’Europeo 85cc motocross, in Repubblica Ceca. A nulla purtroppo sono valsi gli sforzi dello staff medico e la corsa in elisoccorso, per la giovane promessa del tassello non c’è stato nulla da fare.



In seguito al drammatico evento, la Federazione internazionale di motociclismo ha deciso di annullare tutte le gare e le attività in pista: “È con grande dolore che annunciamo la tragica morte del giovane pilota Igor Cuharciuc che partecipava alla corsa di Motocross 85cc a Loket - si legge nel comunicato - Dopo una caduta dalla sua moto, il pilota ha riportato gravi lesioni e la corsa è stata immediatamente fermata. Nonostante l'immediato intervento e gli sforzi del team medico, il pilota è deceduto. FIM Europa, FIM, YouthStream, ACCR e Motoclub Loket inviano le loro condoglianze alla famiglia, agli amici e al team di Igor.”