Il tragico scontro con un’auto nella serata di ieri gli è stato fatale

Cristiano Lucchinelli, 36 anni, figlio del campione del mondo della 500 purtroppo non ce l’ha fatta. Il giovane è rimasto coinvolto in un incidente verificatosi intorno alle 19.30 di ieri, mentre percorreva in moto la statale che collega Castel Guelfo a San Lazzaro, in provincia di Bologna. Secondo quanto emerge dai primi rilievi, Cristiano, probabilmente di ritorno a casa dal lavoro, per cause ancora in corso di accertamento, è entrato in collisione con una Range Rover in fase di manovra, per poi andare a sbattere contro la recinzione di uno stabilimento industriale a una decina di metri. Un impatto violentissimo che gli è stato fatale, nonostante l’immediatezza dei soccorsi. Al personale medico intervenuto sul posto in elicottero non è restato altro da fare che constatare il decesso del motociclista.

Cristiano Lucchinelli non era semplicemente un appassionato motociclista ma - buon sangue non mente - un pilota esperto, istruttore di guida presso l’autodromo di Adria.  L’intera Redazione di OmniMoto.it si stringe attorno a Marco Lucchinelli in questo momento di dolore per la grave perdita subita.