I modelli Scout e le varie versioni della Chief si presentano sul mercato 2017 con un nutrito listino prezzi

Indian Motorcycle è ufficialmente entrata nel mercato italiano e comincia a destare l'interesse di tanti motociclisti italiani. La distribuzione e i concessionari non sono ancora molti, e principalmente sono tutti nel nord Italia, ma c'è tanto movimento dietro e si spera di arrivare presto a nuove aperture, anche grazie a nuovi modelli che si stanno affacciando sul mercato. In attesa dell'arrivo della Octane, i modelli ora disponibili sono la Scout e le versioni cruiser, bagger e touring della Chief. In sostanza si tratta di una serie piccola e di una serie grossa.


Motore piccolo o motore grosso?


La Scout è nata per fare concorrenza all'Harley Sportster e offre un pacchetto tecnico moderno e ben rifinito, con alla base il bicilindrico a V di 60° raffreddato a liquido da 1.133 cc e 4 valvole DOHC. La potenza espressa è di 101,4 CV a 8.100 g/min (decisamente alti per una custom!) e la coppia di 98 Nm a 5.900 g/min, ma c'è anche la versione Sixty con motore da 999 cc e 73 CV di potenza massima.
L'ammiraglia del listino si divide nelle versioni Chief Dark Horse, Chief Vintage, Springfield, Chieftain e Roadmaster. Tutte hanno in comune il Big Twin da 1811 cc e 91 CV, con il solito schema di bicilindrico a V raffreddato ad aria dalla corsa lunga e dalla grande coppia. Ecco il listino per il 2017, con i prezzi di tutti i modelli e delle versioni.


Il listino 2017


Scout Sixty 12.390 euro
Scout: 13.990 euro
Scout bicolore: 14.390 euro


Chief Dark Horse nero: 21.490 euro
Chief Dark Horse bianco: 23.190 euro


Chief Vintage nero: 26.990 euro
Chief Vintage bicolore: 27.590 euro


Chief Springfield: 27.290 euro
Chief Springfield bicolore: 27.890 euro


Chieftain Dark Horse: 27.290 euro
Chieftain: 28.990 euro
Chieftain bicolore: 29.690 euro


Roadmaster: 30.990 euro
Roadmaster bicolore: 31.990 euro 


 


 

Fotogallery: Indian Scout 2015