Due nuovi prodotti per l’incolumità dei motociclisti più sportivi

Il marchio Rev’it porta all’interno del listino 2016 due nuove tute integrali dedicate ai motociclisti più sportivi, ovvero la Akira e la Masaru, due prodotti caratterizzati da una chiara impronta racing e realizzati in pelli bovine di diverso tipo allo scopo di andare incontro alle diverse esigenze delle varie tipologie di riders. Più indicata per i pistaioli, la prima unisce i pellami Agustini e Monaco per un prodotto maggiormente resistente contro l’abrasione e dotato di linguette elasticizzate e di inserti in PWR e in Kevlar.


Taglie dalla 44 alla 56


Protezioni omologate CE (sia esterne che interne) in corrispondenza di spalle, ginocchia e gomiti (di cui le prime due regolabili) completano la dotazione di un capo semi-perforato all’esterno e caratterizzato anche da una fodera amovibile e dalla presenza di una rete aero cool 3 D, oltre che da cerniere doppie lungo i polpacci e predisposto per l’inserimento di un paraschiena approvato CE di livello 2 di tipo RV. Disponibile in taglie che vanno dalla 44 alla 56, la tuta Rev’it Akira viene commercializzata ad un prezzo di 999.99 euro.


Mantiene freschi all’interno


La seconda, più vocata alla ricerca del comfort, sfrutta una combinazione di pelle bovina Monaco e PWR | Kevlar stretch per assicurare protezione e vestibilità, oltre ai normali protettori omologati CE su spalle, ginocchia e gomiti (di cui le prime due regolabili), ad un esterno semi-perforato, ad una rete aero cool 3D in corrispondenza della schiena e ad una fodera amovibile. Doppie cerniere lungo i polpacci e predisposizione all’inserimento di un paraschiena SEESOFT approvato CE di livello 2 di Tipo RV completano la dotazione di una tuta che viene proposta al pubblico a 899.99 euro

Fotogallery: Nuove tute Rev'it