Lo scooter più venduto d'Italia si rinnova completamente e guadagna una ruota anteriore da 16"

Liberty non è semplicemente uno scooter, ma una vera icona moderna della mobilità urbana. Sono diversi anni che questo modello è in testa alle classifiche di vendita nazionali e le sue diverse cilindrate vendono più di qualsiasi moto in listino. Piaggio ha deciso di rinnovare il suo best seller, rivisitandolo nel profondo con nuovi contenuti e nuova estetica. È il modo giusto per celebrare la "maggiore età" del modello, che compie 18 anni.


Il best seller diventa maggiorenne


Il ruota alta di Pontedera cresce leggermente nelle dimensioni, principalmente per favorire l'abitabilità. Le cilindrate di riferimento rimangono 50, 125 e 150 e questa nuova generazione offre più spazio nella pedana per il carico degli oggetti. Stilisticamente troviamo linee molto pulite che tagliano i ponti con i modelli precedenti, pur mantenendo lo stile elegante e le chiavi estetiche del faro alto e dell'aspetto leggermente vintage. Non varia di un grammo il peso totale.


Migliora sotto tutti i punti di vista


Le finiture sono migliorate e, secondo Piaggio, sono degne di un mezzo di livello superiore. La strumentazione digitale è tutta nuova e i gruppi ottici hanno luci di posizione a LED. Grazie alla riprogettazione degli spazi, il vano sottosella è ora più ampio e ospita senza problemi un casco jet. Il cerchio anteriore cresce di dimensioni passando a 16", per migliorare sicurezza e maneggevolezza. Arriva la frenata ABS e i nuovi motori iGet su tutte e tre le cilindrate, che grazie all'efficienza termodinamica migliorata garantiscono consumi ancora più ridotti e prestazioni altrettanto brillanti. Tanti gli accessori disponibili, tra cui il "bike finder" che accende le luci a distanza. Enterà in commercio appena terminato il Salone di Milano a prezzi da comunicare. 

Fotogallery: Piaggio Liberty 2016