Era un concept del 2007, ma è rimasto nei cuori degli appassionati e potrebbe diventare realtà il prossimo anno

Nell'ormai lontano 2007, Honda portò al Salone di Tokyo una concept davvero interessante, la CB1100R. Questa sportiva vintage poteva vantare un look da vera racer anni '70 in chiave moderna, un concetto proposto abbastanza in anticipo sulla moda per il classico, che sarebbe arrivata qualche anno dopo. In quel periodo, Ducati aveva in listino le Sportclassic e fu un flop immeritato, per questo il progetto della Honda dal look retrò rimase nel cassetto, poi arrivò la crisi e il dimenticatoio... fino a oggi.


Per ora sono solo voci


Stando alla rivista giapponese Young Machine, la Casa giapponese avrebbe ripreso in mano il Concept per sviluppare finalmente una moto di serie con semicarena all'antica e un motore gustoso da usare su strada. I principi chiave del modello potrebbero rimanere invariati, compresa la bellissima livrea HRC d'antan, ma il motore 4 cilindri raffreddato ad aria potrebbe avere una cilindrata di 900 cc. Non ci sono indicazioni, invece, sul tipo di raffreddamento che non sappiamo se sarà a liquido o ad aria.
Il suo designer Koji Miwa, al tempo della presentazione dichiarò: "Con questi componenti la concept sarebbe troppo costosa per il mercato. Ma proprio questa è una delle sue caratteristiche principali, una moto agile, dal look retrò ma al tempo stesso una sportiva moderna, che mi piacerebbe vedere in produzione". Se realmente verrà prodotta, in Honda avranno sicuramente trovato la quadra per poterla produrre in modo non troppo costoso, questo significa che potrebbe essere una moto di larga diffusione e non una serie limitata poco incisiva per il mercato. 
Dobbiamo ammettere che sono solo voci, ma ci piacciono parecchio. Lo stile della CB1100R era qualcosa di straordinario e poter avere in un futuro (molto prossimo, si dice 2016) una moto di questo tipo e con questo stile potrebbe risvegliare i pruriti di tanti Hondisti nostalgici delle belle sportive di una volta.