Torna il mondiale delle derivate di serie, con la prima gara dalla celebre pista australiana questo weekend

La Superbike riparte! Finalmente ricomincia il mondiale delle derivate di serie dopo un inverno di riposo e test da parte delle case, che hanno dovuto approntare moto molto più vicine a quelle di serie secondo il nuovo regolamento. Per questo motivo c'è molto interesse per capire le forze in gioco e il primo GP di Phillip Island sarà illuminante.


Finalmente torna la SBK


Durante i test, sia quelli precedenti che gli ultimi sulla pista australiana, abbiamo notato come le Ducati abbiano ricucito il gap con le concorrenti, che vedono come sempre la Kawasaki al top e la Suzuki di nuovo in forma. Notizia delle notizie, ci sarà in pista anche la leggenda Troy Bayliss, che sostituirà Davide Giugliano, infortunato a causa di un high side.


Dovremo fare una bella levataccia per seguire le gare in TV. Come lo scorso anno è Mediaset ad avere i diritti del mondiale e la programmazione è davvero completa. I commentatori saranno Giulio Rangheri e Max Biaggi, perchè Guido Meda è passato a Sky per seguire la MotoGP. Ecco il programma con gli orari italiani:


 


Sabato 21 febbraio
05.00: Superbike Superpole (Diretta su Italia 1 e Italia 2)


Domenica 22 febbraio
01.30: Aspettando SBK Gara 1 (Diretta su Italia 1 e Italia 2)
02.00: Diretta Superbike Gara 1 (Diretta su Italia 1 e Italia 2)
03.10: Diretta Supersport Gara (Diretta su Italia 1 e Italia 2)
04.10: Aspettando SBK Gara 2 (Diretta su Italia 1 e Italia 2)
04.40: Diretta Superbike Gara 2 (Diretta su Italia 1 e Italia 2)
14.00: Replica Superbike Gara 1 (Differita su Italia 1)
15.00: Replica Superbike Gara 2 (Differita su Italia 1)