Soprattutto al Nord, molti i disagi a causa del maltempo. Emilia-Romagna e Piemonte tra le regioni più colpite

L'avevano annunciata da giorni e, candida e puntuale, la neve è caduta (e sta cadendo) copiosa su molte regioni del Nord Italia, creando disagi alla mobilità sia urbana, ma anche e soprattutto autostradale. I bollettini meteo diramati non usano mezzi termini nel descrivere la situazione, anzi, utilizzano quasi sempre termini ben noti e ridondanti in questi casi: emergenza, neve, disagi, caos, acqua alta, livello di guardia, ma ora cerchiamo di fare chiarezza, analizzando la situazione nelle aree maggiornmente colpite.


Ultimi aggiornamenti


La neve è arrivata, tardi e abbondante. L’ondata di maltempo sta preoccupando l’Italia da Nord a Sud e come sappiamo sta creando notevoli disagi alla circolazione. Un torrente vicino Roma è esondato ed alcuni automobilisti sono stati soccorsi. In autostrada ci sono code intense e circa 700 km di rete di competenza di Autostrade per l'Italia sono stati colpiti dalle abbondanti precipitazioni. Attualmente a Bologna non nevica più, mentre continuano intense nevicate sull'A1 Milano-Napoli, tra Parma e Pian del Voglio. Autostrade per l'Italia ha messo in campo oltre 1.200 mezzi e 2.500 uomini, garantendo la percorribilità su tutta la rete per i veicoli leggeri. E’ stato invece stabilito il fermo temporaneo per i mezzi pesanti, che in molti nella notte hanno violato. Nel frattempo, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Maurizio Lupi, ha chiesto una relazione dettagliata alla Struttura di Vigilanza sulle Concessionarie Autostradali in merito alla chiusura di alcuni tratti autostradali a causa delle nevicate in corso. La Struttura di Vigilanza ha aperto la procedura e ha convocato per oggi alle 15 i vertici della società Autostrade per l’Italia. Adesso vediamo di seguito qual è la situazione e quali le previsioni per le prossime ore.


I tratti autostradali dove sta nevicando


Da 36 ore nevica su molti tratti. In particolare in Emilia Romagna si sono registrati oltre 40 cm di neve a Bologna, 50 cm a Parma e quasi un metro nel tratto appenninico all'altezza di Pian del Voglio. In accordo con la Polizia Stradale e come previsto dai Protocolli operativi vigenti, lungo i tratti interessati dalle precipitazioni più intense sono stati attivati i provvedimenti di fermo temporaneo dei mezzi pesanti con massa a pieno carico superiore a 7,5 tonnellate con indicazione degli itinerari alternativi. Nel corso della notte, le violazioni hanno determinato temporanei problemi di transitabilità in A4, tra Dalmine e Seriate, in A1 tra l'allacciamento A15 e Parma e in A14, tra Castel S.Pietro e l'allacciamento con la A1.


Mezzi pesanti, dove non possono circolare


I provvedimenti di divieto temporaneo di accesso e transito per i mezzi con massa a pieno carico superiore a 7,5 tonnellate sono al momento attivi sui territori delle Province di Bologna, Forlì-Cesena, Modena, Parma, Piacenza e Lodi dove sono state emesse le relative Ordinanze prefettizie. Di conseguenza i punti di accumulo temporaneo dei mezzi pesanti sono presenti sulla A1, in direzione di Bologna, ad Attigliano, Incisa e Firenze nord (dove si registrano circa 4 km di coda); in A1 in direzione di Firenze al bivio per Casalecchio; in A14, in direzione di Bologna, a Fano e Cesena; sull'A13 a Ferrara Nord.


Maltempo, le previsioni


A partire del pomeriggio si prevede un graduale miglioramento. Autostrade per l'Italia e gli altri gestori consigliano comunque di mettersi in viaggio solo se necessario e se equipaggiati di pneumatici invernali o, in alternativa, muniti di catene a bordo, che in ogni caso devono essere sempre montate in Area di Servizio, Area di Parcheggio o piazzola di sosta. Per saperne di più, qui c'è la nostra guida sulla guida in inverno.


Come rimanere informati


È inoltre fondamentale informarsi prima del viaggio sulla situazione meteo e di viabilità e tenersi costantemente aggiornati.


Informazioni sul traffico via INTERNET

- www.stradeanas.it/traffico (con la web tv www.stradeanas.tv)
- www.cciss.it
- www.autostrade.it
- http://roma.luceverde.it
- http://www.tuttocitta.it/traffico-italia


Informazioni sul traffico via RADIO

- Isoradio (103.3)
- RTL 102.5 (102.5)


Informazioni sul traffico via SMARTPHONE (app)

- Infoblu VAI
- Anas Plus disponibile gratuitamente in App store e Play store
- Traffico Autostrade, disponibile in Play store
- Waze Social GPS Maps & Traffic in Play store


Informazioni sul traffico via TELEFONO

- 840.04.21.21 è il Call center Viabilità Autostrade
- 1518 (senza alcun prefisso) è il servizio CCISS Viaggia Informati
- 800.290.092 è il numero verde dedicato all’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria
- 800.27.99.40 è il numero verde delle Autostrade del Brennero


Informazioni sul traffico via TWITTER

- @stradeanas
- @DirettaTraffico
- @ansa_viaggi


 


[Foto: Quotidiano.net]