Secondo voi, quanto dovrebbe costare una MotoGP replica? Un magazine finanziario asiatico ha detto la sua...

Honda ha stupito tutti all'EICMA 2014, presentando la replica stradale della moto campione del mondo MotoGP con Marc Marquez, denominata RC 213 V-S. La cosa che sorprende di più è senza dubbio la capacità dei tecnici giapponesi di lasciare la moto quasi completamente invariata, esteticamente e tecnicamente, dal bolide da corsa, con l'eccezione dei fari, degli specchi e della targa.


Esclusiva? anche di più


Un pezzo pregiato, comunque, che verrà realizzato con cura artigianale per quei pochi fortunati che riusciranno a mettersela in garage. Dopo diversi mesi di silenzio riguardo questo progetto ora iniziamo a fantasticare e i primi a sparare la cifra sono stati i giapponesi di un maganzine finanziario che ha pubblicato l'ipotetico prezzo finale che questa moto dovrebbe avere: 20 milioni di yen, ovvero circa 145.000 euro secondo il cambio attuale. È davvero tanto, ma è probabilmente la moto omologata per la strada più esclusiva del mondo. 


Proprio all'EICMA, Honda ha dichiarato durante l'unveiling ufficiale: "tempi e numeri di produzione non sono ancora definiti, così come il prezzo. Non affianca e non sostituisce la Fireblade". Se le due ultime affermazioni ormai sono state confermate, della prima ancora non sappiamo tanto e sicuramente varierà in base agli ordini che la Casa giapponese riceverà.


Nell'immaginario collettivo, questa "V-S" rimarrà una moto esageratamente esclusiva, così come lo era stata la NR 750 a pistoni ovali e come è stata la Desmosedici RR per Ducati, che comunque a listino costava meno della metà di questa bomba nipponica. Non è confermata nemmeno la scheda tecnica, e non sappiamo l'effettiva potenza e coppia che erogherà il V4 1000 derivato dalla MotoGP con scarichi omologati e molti interventi per farla rientrare nelle norme anti-inquinamento. 


 

Fotogallery: Honda a EICMA 2014