Il prossimo anno arriverà una Speed rinnovata nel profondo, ma la cilindrata rimarrà di 1050 cc

La Speed Triple non è soltanto una naked del listino Triumph, è proprio un'istituzione del brand e del motociclismo europeo in generale. Uno dei modelli storici che continua ad avere migliaia di appassionati e per questo ancora una lunga carriera davanti. Per il prossimo anno potremmo vedere una Triple completamente rinnovata, sia nell'estetica che nella tecnica, con un nuovo motore e tante chicche interessanti.


Stessa cilindrata, meno peso


Le ultime voci riguardo quella che potrebbe essere la nuova Triple, sembrano indicare la cilindrata di 1050 cc come confermata. Al contrario di KTM (Supe Duke 1290) e Ducati (Monster 1200) si sceglierà di seguire la tradizione, ma ricorrendo a dosi massicce di elettronica per esprimere al meglio il carattere del 3-in-linea inglese. Quasi scontate le mappature selezionabili, controlli vari e l'accensione keyless. 


Un altro traguardo che gli ingegneri di Hinckley vogliono raggiungere sarà un consistente risparmio di peso. Come nella migliore tradizione inglese, si punta a migliorare le prestazioni togliendo chili e non aggiungendo centimetri cubi, questo significherà una moto più compatta e con componentistica più pregiata. Anche la Tiger Sport riceverà le stesse migliorie ma sarà ovviamente più orientata verso il turismo. 


Il 2015 potrebbe quindi essere un anno davvero interessante, dopo un 2014 avaro di sostanziose novità. Non dimentichiamo che sta per essere lanciata anche la monocilindrica di piccola cilindrata per i mercati emergenti, quindi il prossimo EICMA potrebbe essere sotto il segno degli inglesi

Fotogallery: Triumph Speed Triple 1050 R Limited Edition 2013