Le 12 vittorie in una stagione potrebbero essere eguagliate da Marc al prossimo GP, e sempre su Honda!

Il prossimo fine settimana la MotoGP farà tappa a Misano, e l'autodromo romagnolo potrebbere inaugurare una nuova pagina della storia del Motomondiale. Marc Marquez, infatti, avrà la sua prima occasione di andare a pareggiare il record di vittorie in una sola stagione appartenente a Mick Doohan. Il pilota della Honda, che ha già totalizzato 11 successi nelle prime 12 apparizioni stagionali, scendendo dal podio solamente a Brno, potrebbe toccare quota 12 trionfi proprio come fece la leggenda australiana nel 1997. Va detto però che se non dovesse centrare l'obiettivo a Misano, Marc avrà altre cinque gare per eguagliare ed eventualmente battere questo primato.


"E' stato bello tornare sul gradino più alto del podio a Silverstone, la squadra ha fatto un grande lavoro per tutto il weekend. Ora ci dirigiamo a Misano, una pista che è più piccola e più lenta rispetto agli altri circuiti in calendario. Per questo credo che venerdì dovremo lavorare duramente per trovare il set-up giusto per questa pista tortuosa che chiede molto ai freni. Inoltre bisognerà sperare di avere delle belle giornate a livello climatico" ha detto "El Cabronsito".


Tra le altre cose, quella di Misano può essere una tappa molto importante anche in ottica Mondiale: Marquez ora ha 89 punti di margine sul compagno di squadra Dani Pedrosa e se dovesse riuscire a metterne almeno 100 tra sé ed il connazionale tra questo fine settimana e quello di Aragon sarebbe matematicamente campione.