Nuove carene e look aggiornato per la Superbike bavarese

Il magazine americano Asphalt&Rubber ha fatto filotto di foto spia in queste giornate di vacanza, e dopo la già proposta BMW S 1000 F ci mostra anche la prima immagine della futura S 1000 RR, gia apprezzatissima in Europa e arrivata al secondo restiling di carriera, quello che sembra essere il più sostanzioso.


Due anni fa fu aggiornata l'estetica con un nuovo codone più sottile e piccoli dettagli ome appendici aerodinamiche sul cupolino, nuove colorazioni e rifiniture migliorate. Con il 2015 arriva un più sostanzioso intervento all'estetica che riguarda soprattutto carena e cupolino. Sfortuna vuole che questa foto spia sia stata scattata da dietro, ma non è difficile capire che ci troviamo di fronte a una moto decisamente rinnovata.


Il posteriore non sembra molto cambiato, ma notiamo che le parti in plastica verniciata e quelle in plastica nera si alternano esattamente come sulla S 1000 S naked, quindi il codino potrebbe essere ripreso direttamente da questo modello. Purtroppo non riusciamo a vedere il serbatoio, ma scorgiamo delle nuove fiancate, ora più sottili e "aperte", che mostrano molto di più il motore e che seguono una linea differente con linee molto morbide. 


Anche il cupolino sembra rivisto e i "montanti" che accompagnavano il plexiglass fino al suo limite superiore spariscono in favore di un elemento completamente trasparente. L'intenzione è quella di migliorare un'estetica che piace a molti ma ad altrettanti non convince del tutto. Purtroppo non riusciremo a sapere prima della presentazione ufficiale (che sarà ai saloni autunnali di Intermot ed Eicma?) se anche i fari cambieranno forma e se continueranno ad essere asimmetrici. Fate le vostre ipotesi.