Ennesimo riconoscimento per la Superbike di Borgo Panigale, che questa volta vince un importante riconoscimento italiano e internazionale

Il premio Compasso d'Oro è un riconoscimento molto ambito nel mondo del Design, assegnato con cadenza triennale dall'associazione Disegno Industriale che seleziona le eccellenze italiane premiando la più rappresentativa per tutto il settore. Nel 2014 il premio è andato alla Ducati 1199 Panigale, che porta a casa l'ennesimo riconoscimento per il suo disegno già entrato nella storia.

UN'OPERA D'ARTE IN MOVIMENTO
Una giuria qualificata ha scelto la moto italiana più tante altre eccellenze nazionali, con questa motivazione: "consegniamo il Compasso d’Oro alla Ducati 1199 Panigale per aver trasferito prestazioni agonistiche in un prodotto di serie raffinato e in coerenza con l’immagine tradizionale del marchio". L'edizione appena svolta a Milano presso le Officine Ansaldo è la numero 23 dall'istituzione di questo premio. La Panigale è stata protagonista assoluta e ha vinto il confronto con altri grandi designer italiani e internazionali, battendo anche la Ferrari con la F12 Berlinetta

Claudio Domenicali, Amministratore Delegato del marchio bolognese, non può che essere fiero della sua creatura: "Questo storico e prestigioso premio è estremamente importante per Ducati. Si tratta di un ulteriore riconoscimento del nostro ruolo di ambasciatori del design italiano, un "titolo" a cui teniamo particolarmente."