Benedetto Cairoli è stato colto da un malore mentre rincasava

Tragica notizia quella di oggi per il pluricampione del Mondo di Motocross Tony Cairoli. Suo padre, Benedetto Cairoli (67 anni, autotrasportatore in pensione), è deceduto in queste ore a seguito di un infarto, occorsogli mentre guidava su una strada secondaria in contrada Maddalena, a Patti, che porta all’abitazione della famiglia.
Secondo le ricostruzioni dei soccorritori, il sig. Cairoli sarebbe stato colto da malore e sarebbe finito fuori strada, fermandosi nella sterpaglia circostante, che ha preso fuoco incendiando l’auto, una Mercedes che non sarebbe rimasta accesa causando l’incendio.

A quanto sembra, i vicini sono stati allertati dal suono del clacson su cui Benedetto si sarebbe accasciato, e sarebbero intervenuti estraendo Cairoli dall’auto prima che le fiamme la avvolgessero. Trasportato d’urgenza all’ospedale "Barone Romeo", Benedetto Cairoli, purtroppo era già deceduto.
I funerali di Benedetto Cairoli si svolgeranno domani, venerdì 16 Maggio a Patti (Me). La redazione di OmniMoto.it porge a Tony e alla sua famiglia le più sincere condoglianze.

Foto: Patti24.it