Lo scooter sportivo più apprezzato d'Italia riceve un nuovo terminale nero e aggressivo che snellisce la parte posteriore

LeoVince, azienda produttrice di scarichi aftermarket con una lunga esperienza nelle competizioni, torna a proporre uno scarico per moto stradali, o meglio, per scooter stradali. Si tratta del modello LeoVince Nero sviluppato appositamente per Yamaha TMax 530, quindi l'ultima versione prodotta dal 2012 al 2014.

AGGRESSIVO E CON UNA BELLA VOCE

Con questo silenziatore il TMax acquista un look ancora più sportivo. La posizione è la stessa di quello originale, ma le dimensioni sono decisamente più compatte e l'estetica ne guadagna. L'involucro del fodero è in acciaio inox di qualità AISI 304, verniciato in un aggressivo e snellente nero a base ceramica che resiste senza problemi alle alte temperature. Tutto lo scarico ha saldature effettuate al TIG, comprese le staffe, che facilitano il montaggio e garantiscono un fissaggio più resistente alle alte temperature.

Il fondello è la parte meno geometrica dello scarico, con un'uscita asimmetrica e una forma che si assottiglia quasi a prendere la forma di un occhio. E' interamente realizzato in fibra di carbonio, a tutto vantaggio di leggerezza e sportività, ed è dotato di db killer estraibile per poter sfogare il suono cupo del motore bicilindrico made in Iwata. Il prezzo è di 788 euro. Per poterlo ordinare bisogna contattare il distributore italiano Motorparts.

Fotogallery: Yamaha TMax 530 2012 - Test