Ecco l’elenco delle tappe del 27 e 28 aprile. Due giorni di test ride con la Casa di Hamamatsu

Cosa faccio nel fine settimana? Un’idea è suggerita da Suzuki, che grazie agli appuntamenti con i Suzuki Demo Ride Tour 2013 offre una due giorni di test ride in sella alle ultime novità. Il week-end interessato, è quello del 27 e 28 aprile che con la complicità di un ponte festivo, favorirà la voglia di uscire e provare su strada una due ruote di Hamamatsu.

In particolare sono previste le città di Livorno e Senigallia (AN) sabato 27 aprile, mentre domenica 28 sarà la volta di Viareggio (LU) e Fossombrone (PU). L’appuntamento è presso i concessionari locali, che grazie alla loro esperienza aggiungeranno valore alla prova su strada, illustrando i servizi disponibili e proponendo soluzioni personalizzate per ogni motociclista.

Ecco l’elenco preciso: sabato 27 aprile toccherà a Motoplanet di Livorno ed in contemporanea a Latini Moto di Senigallia. Domenica 28 aprile sarà invece la volta di Motorando di Viareggio e Morelli Moto di Fossombrone.

Disponibile, ci sarà buona parte della gamma Suzuki. In particolare le stradali Suzuki Inazuma 250, Gladius 650, Bandit 650S ABS, GSX 1250FA e GSR750 ABS. Mentre gli appassionati custom potranno indirizzare il proprio interesse sull’Intruder M800 e sulla novità Intruder C1500T. La sempre importante gamma scooter sarà invece rappresentata dal top di gamma Burgman 650.

Per chi volesse controllare tutte le tappe del Demo Ride, anche le successive, sono elencate su www.suzukitour.it. Dallo stesso sito è possibile prenotare il proprio test ride con il modello interessato, all’ora preferita. E’ possibile anche presentarsi direttamente in concessionaria, ma ci si dovrà accontentare dei turni rimasti liberi. In ogni caso, occorre munirsi di casco, patente ed adeguato abbigliamento per poter salire in sella ai modelli Suzuki.

Fotogallery: Suzuki GSR750 2011 - Foto dinamiche