Più fascino alla bicilindrica di Mandello. Hanno i raggi, sono tubeless e costano 3.600 euro

Un componente che racchiude tutta la storia e l’artigianalità di una azienda, la Borrani, che ha realizzato dei cerchi a raggi dedicati alla Moto Guzzi California 1400, distribuiti in esclusiva da Millepercento.

Si parla di un dettaglio di stile per veri appassionati, tributo alla cultura e all’industria motociclistica di casa nostra. L’officina Millepercento, concessionaria ufficiale Moto Guzzi, ha voluto raccogliere il fascino del vintage e si è affidata all’abilità di Borrani, dove nascono dal 1922 le ruote che hanno equipaggiato le più importanti e prestigiose auto e moto del mondo.

Nascono così i cerchi tubeless a raggi omologati TÜV progettati appositamente per il nuovo modello California 1400, disponibili in finiture e colorazioni personalizzabili. Il mozzo in alluminio è interamente ricavato dal pieno e realizzato su centri di lavoro a 5 assi, mentre i canali in un pezzo unico sono prodotti internamente da Borrani con tecnologia metal spinning, quindi senza saldature, processo produttivo che consente di contenere tolleranze di salto e sbandamento inferiori a 0,3 mm. Un esclusivo intreccio di raggi in acciaio evidenzia l’elevata qualità dei materiali e delle lavorazioni. La leggerezza identifica questi nuovi cerchi, con un risparmio di 1,5 chili rispetto all’equipaggiamento di serie. Il risultato è una maggiore precisione di guida ed una migliore fluidità di marcia.

Ma il grande vantaggio è racchiuso nell’aspetto di questi componenti, che regalano all’ultima creatura di Mandello rinnovata raffinatezza e seduzione d’altri tempi. Un forte richiamo alla storia del design Moto Guzzi perché da essa traggono ispirazione, portandola a nuova vita. I cerchi a raggi per Moto Guzzi California sono disponibili da fine aprile per il mercato italiano ad un prezzo di 3.600 euro.

Fotogallery: Cerchi Borrani per la Moto Guzzi California 1400