La fun bike per i 16enni. Il prezzo? Solo 1.600 euro!

L’abbiamo vista per la prima volta al Salone di Milano nel 2011, ed all’epoca era già quasi in versione definitiva. Ora arriva sul mercato, ed è la moto che si rivolge ad un pubblico giovane, sia per cilindrata che per look. E’ "La" moto urbana, ed è la Kymco K-Pipe 125.

Confermata la ciclistica, formata da un telaio in tubi di grossa sezione e da sovrastrutture, soprattutto per i convogliatori che si rifanno al mondo dell’enduro. La strumentazione è completamente digitale. Le ruote sono entrambe da 17" con cerchi in lega dal design moderno, mentre i freni sono all’anteriore a disco (da 276 mm) e al posteriore a tamburo.

Il propulsore è un monocilindrico da 125 cc 4 tempi due valvole con raffreddamento ad aria e si caratterizza per consumi decisamente ridotti (Kymco dichiara oltre 45 Km/l). La sua potenza massima è di 8,2 CV a 7.000 giri/min. Il cambio è a quattro rapporti con la frizione automatica, particolare che rende la moto più intuitiva per i giovani motociclisti.

Tutte le sovrastrutture sono ridotte al minimo per garantire una leggerezza sia estetica che reale, visto che quest’ultima consta in appena 102 Kg. La colorazione offerta è quella che vedete nel video, il nero opaco, ed il prezzo è interessantissimo: appena 1.600 euro f.c.!

Fotogallery: Kymco K-Pipe 2013