Sempre più special, sempre più uniche!

Special? Sì. Moto uniche? Abbastanza... Di chi parliamo? Chi, se non CR%S che a EICMA 2012 ha portato le sue moto assemblate a mano per... "edonisti" delle due ruote.

L'officina di Cusago (Milano), dopo aver passato le 200 unità prodotte con il modello DUU, pensa in grande e si rivolge ai mercati fuori dall’Italia: Stati Uniti, Australia, Giappone, Cina, Emirati Arabi, Malesia e Russia. Grazie a clienti a caccia dell’esclusività, l’a ditta italiana ha pensato di ampliare la propria struttura in modo da incrementare la propria sezione dedicata ai modelli customizzati. Questa area di sviluppo prende il nome di "Lavoreri" ("Laboratorio", in dialetto meneghino) una "sezione" di ricerca e sviluppo che ha il compito di raccogliere le richieste dei clienti per coniugarle con l'esperienza del team interno composto da designer e tecnici in modo da realizzare modelli unici, vere e proprie "special" fatte su misura.

Oltre a queste special di "Lavoreri", prosegue naturalmente lo sviluppo della monocilindrica VUN, apprezzata da un pubblico sempre più numeroso che scopre e riconosce il suo elevatissimo potenziale, un mix di raffinatezza costruttiva unita al gusto del mono. Lasciamo "parlare" le foto...

Fotogallery: CR&S a EICMA 2012