Lo scooter va dai 5.990 euro per il base, ai 7.190 per lo "Z"

Suzuki ribassa, a partire dal 1° ottobre 2012 il Suzuki Burgman 400 che sarà in vendita ad un nuovo prezzo. Il prezzo di listino della versione standard e di quella Two Tone (tonalità bicolore grigio/nero), sarà di 5.990 euro, il modello con ABS verrà proposto a 6.590 euro e la "versione Z", completa di paramani, schienalino e manopole riscaldate, sarà proposta a 7.190 euro.

Ma a partire da oggi, entrerà a listino la nuova Inazuma 250, naked che si caratterizza per dei consumi contenuti, le ridotte emissioni di CO2 e i bassi costi di gestione. Con la sua aggressiva livrea color nero sarà in vendita al prezzo di 3.990 euro che passano a 4.290 euro per la Inazuma Plus, la versione accessoriata di cavalletto centrale e bauletto da 27 litri munito di piastra e supporto.

Fotogallery: Suzuki Burgman 400 ABS 2010