L'azienda italiana "veste" la nuda giapponese

Exan propone per la naked Suzuki GSR 750 i nuovi silenziatori della linea X-Black, caratterizzati da un finale in carbonio di forma trapezoidale e disponibili sia nella forma conica che ovale, che conferiscono alla Nuda di Hamamatsu un look decisamente aggressivo.

I silenziatori di forma conica sono disponibili in due diversi materiali, acciaio inox satinato chiaro e acciaio inox satinato nero mentre per quelli a forma ovale, oltre ai due sopra citati, la scelta è tra carbonio e titanio. A caratterizzare questo prodotto, un peso estremamente contenuto rispetto all'originale e la capacità di incrementare le prestazioni della GSR 750 grazie alla fluidità dell'erogazione conferita al motore.

I nuovi silenziatori X-Black per Suzuki GSR 750 sono disponibili sia nella versione omologata che in quella racing: la prima è dotata di DB killer estraibile che può essere facilmente rimosso per incrementare le prestazioni in caso di utilizzo in pista mentre la versione racing ha uno studio dei flussi interni tale da conferirle prestazioni assolute migliori indipendentemente dalla configurazione.

I prezzi dei silenziatori Exan X-Black omologati variano a seconda del materiale e della forma scelta: per quanto riguarda quelli di forma conica la versione in acciaio inox può essere acquistata per 410 euro più iva mentre per quella in acciaio satinato nero il prezzo aumenta leggermente, arrivando a 435 euro, a cui va sempre aggiunta l'iva. Stessi prezzi anche per le versioni ovali, con il modello in acciaio inox satinato chiaro venduto a 410 euro e gli altri tre modelli (acciaio inox satinato nero, carbonio e titanio) disponibili a 435 euro più iva.

Fotogallery: Exan per Suzuki GSR 750