Ciak, si gira il promo event! Al via l'installazione delle protezioni

Il TT di Man è sicuramente la road race più importante e seguita al Mondo, e quest'anno si propone nuovamente con moltissimi piloti: veterani della gara, ma anche rookie, per una gara che sta crescendo (come se ce ne fosse bisogno), di anno in anno. Presto analizzeremo i vari piloti, in modo da rinfrescare (sia a voi che a noi...) la memoria, ma oggi analizziamo dell'altro...

LA SICUREZZA

Come potete vedere da una delle due gallery, dal 28 marzo l'organizzazione ha iniziato a "trasformare" l'Isola di Man. Come? Con i famosi pannelli ad assorbimento che già l'anno scorso hanno sostituito le 2.000 balle di fieno, pericolosissime e non certo tecnologicamente avanzate... Ne parlammo infatti nel 2011, a febbraio, quando l'organizzazione decise di investire 60.000 Sterline (circa 70.000 euro) sulla sicurezza, cifra che sommata alle precedenti quattro edizioni arrivava a 350.000 Sterline, ovvero più di 400.000 euro. Quelle che vi proponiamo sono le prime immagini scattate dalla ACU Events Ltd (l'organizzatore dell'evento).

Essendo l'Isola "aperta" alla normale circolazione stradale lungo tutto l'anno (ad eccezione del periodo di gare naturalmente), i "Recticel Fencing" (questo il nome delle barriere N.d.R.) sono stipati nei magazzini, e solo poco prima vengono installati. Gli spettatori quando arrivano sull'Isola trovano tutto pronto, ma dietro c'è un lavoro di mesi di preparazione. In queste foto potete averne un'idea.

DIETRO LE SCENE

Ma c'è dell'altro: sul TT se ne sono dette e soprattutto viste di tutti i colori. Pensiamo ad uno dei film più belli dedicati a questo evento, TT3D: Closer To The Edge (che se non avete visto vi consigliamo vivamente di comprarlo e godervelo sul vostro comodo divano! - vi alleghiamo l'emozionante trailer) con Guy Martin come protagonista ed immagini di repertorio, ai vari video realizzati dagli amatori e non... bene, quest'anno la ACU Events Ltd ha deciso di fare le cose in grande.

In questi giorni si stanno infatti girando le immagini di quello che sarà un video promo (che non mancheremo di mostrarvi), e vi proponiamo le immagini del "Behind the scenes" (dietro le scene) della giornata di ieri, dove ci sono tre protagonisti d'eccezione, quali John McGuinness (vincitore della scorsa Dainese Superbike e della Senior TT), Dave Molyneux e Patrick Farrance (nomi storici delle corse dei Sidecar). Come vedete dagli scatti poi, c'è già presente del "pubblico", il primo ad avere l'esclusiva della visione del filmato: un fantastico fagiano maschio che probabilmente potrebbe essere "fortuitamente" finito nel forno di qualcuno ieri sera (scherziamo naturalmente...).

Fotogallery: Tourist Trophy 2012: installazione Recticel Fencing